"Il Circo dei Vampiri" di Richard Laymon (Gargoyle Books). Incipit:
L’estate in cui compii 16 anni, lo Spettacolo Itinerante dei Vampiri arrivò in città. Ne sentii parlare per la prima volta dai miei due migliori amici, Slim e Rusty…il vero nome di quest’ultimo era Russel, ma lui lo detestava. Il vero nome di Slim era Frances e, pur essendo costretta a tollerarlo sulle labbra di genitori e insegnanti, lei non voleva che venisse usato dagli altri ragazzi. Sosteneva che “Frances è un nome da mulo parlante”, e quando le si chiedeva come volesse essere chiamata, la sua risposta dipendeva prevalentemente da ciò che quel giorno stava leggendo. Poteva dire “Nancy” o “Holmes”, oppure “Scout”, o “Zock”, o “Phoebe”. Per tutta l’estate precedente aveva voluto essere chiamata Dagny, e adesso aveva optato per Slim…considerato il genere di nome, supponevo che si fosse messa a leggere libri western, ma mi ero guardato dal chiederglielo. A proposito, io mi chiamo Dwight, mi hanno dato il nome del comandante delle forze di spedizione alleate in Europa, che però è stato eletto presidente soltanto dopo che io ero nato ed ero stato battezzato.
Prossimamente sarà online sul Posto Nero la recensione del Golem Blu de “Il Circo dei Vampiri” di Richard Laymon.
leggi il primo capitolo de “Il Circo dei Vampiri” in pdf tramite il sito della Gargoyle Books http://www.gargoylebooks.it/site/content/il-primo-capitolo-del-circo-dei-vampiri

"Il Circo dei Vampiri" di Richard Laymon (Gargoyle Books). Incipit:

L’estate in cui compii 16 anni, lo Spettacolo Itinerante dei Vampiri arrivò in città. Ne sentii parlare per la prima volta dai miei due migliori amici, Slim e Rusty…il vero nome di quest’ultimo era Russel, ma lui lo detestava. Il vero nome di Slim era Frances e, pur essendo costretta a tollerarlo sulle labbra di genitori e insegnanti, lei non voleva che venisse usato dagli altri ragazzi. Sosteneva che “Frances è un nome da mulo parlante”, e quando le si chiedeva come volesse essere chiamata, la sua risposta dipendeva prevalentemente da ciò che quel giorno stava leggendo. Poteva dire “Nancy” o “Holmes”, oppure “Scout”, o “Zock”, o “Phoebe”. Per tutta l’estate precedente aveva voluto essere chiamata Dagny, e adesso aveva optato per Slim…considerato il genere di nome, supponevo che si fosse messa a leggere libri western, ma mi ero guardato dal chiederglielo. A proposito, io mi chiamo Dwight, mi hanno dato il nome del comandante delle forze di spedizione alleate in Europa, che però è stato eletto presidente soltanto dopo che io ero nato ed ero stato battezzato.

Prossimamente sarà online sul Posto Nero la recensione del Golem Blu de “Il Circo dei Vampiri” di Richard Laymon.

leggi il primo capitolo de “Il Circo dei Vampiri” in pdf tramite il sito della Gargoyle Books http://www.gargoylebooks.it/site/content/il-primo-capitolo-del-circo-dei-vampiri